Design e Contenuti per siti internet

Quando un azienda vuole rinnovare il sito internet o realizzarne uno nuovo, il primo grande problema e’ il design.
Colori aziendali, posizioni dei menu’, animazioni ed effetti vari sono le principali preoccupazioni.
Prima ancora di valutare i messaggi che rappresentano l’ azienda, se ne valutano l’ apparenza, la cromia.

Si parte dal design per poi riempirlo di contenuto.

Abbiamo quindi una grafica, uno stile, dei colori e dei contenuti che sono subordinati ad esso.

Contenuti che sono tipicamente scoordinati proprio perche’ sono valutati in un secondo momento.

Le principali problematiche di questa sequenza di valutazioni sono:

  • Home page scarne o piene zeppe di riferimenti astrusi senza una logica
  • Navigabilita’ compromessa in parte o in toto
  • Informazioni e riferimenti di contatto, tipicamente poco fruibili
  • Tempo di caricamento eccessivo
  • Contenuti scoordinati e poco fruibili

E’ invece opportuno e produce un alto rendimento o tasso di conversione del sito, la procedura inversa.

Strutturare i contenuti, gli argomenti, le informazioni di cui vi occupate e che riguardano i vostri prodotti o
servizi in modo lineare e focalizzato sulle esigenze del potenziale cliente.

E’ come avere un negozio con un arredamento, un immagine alla moda, di tendenza, ma che non chiarisce il prodotto aziendale, sia esso
prodotto vero e proprio o servizio.

Partiamo quindi dai contenuti, riportiamo al centro l’ informazione. Il contenitore viene dopo.

 

Daniele Noris - Siti web Bergamo

Daniele Noris

Specialista in Strategie di presenza online per Aziende che applica con Passione. Nel tempo libero, Amante dell' Europa che documenta in immagini, tra cultura, spazi, paesaggi e piatti tipici.

Clicca per vedere tutti gli articoli di questo Autore