Ecommerce B2B: L’agente di commercio che non c’era!

Il commercio elettronico, nelle sue varie sfumature ed applicazioni, è un canale di commercializzazione in rapida espansione per la compravendita di beni o di servizi. Quando si parla di commercio elettronico fra aziende, si parla di B2B (Bussines-to-Bussines). In questo specifico canale di commercializzazione il B2B e’ da considerarsi piu’ come uno strumento di aiuto…

Il commercio elettronico, nelle sue varie sfumature ed applicazioni, è un canale di commercializzazione in rapida espansione per la compravendita di beni o di servizi.

Quando si parla di commercio elettronico fra aziende, si parla di B2B (Bussines-to-Bussines).

In questo specifico canale di commercializzazione il B2B e’ da considerarsi piu’ come uno strumento di aiuto alla vendita che in un sito di commercio elettronico, come comunemente inteso (B2C).

Nelle svariate soluzioni a disposizione del canale bussines, create e pensate per dare risposte positive ad esigenze aziendali concrete, troviamo molto opportunita’ per l’azienda venditrice.

banner siti 7

Il sito internet ecco che diventa realmente uno strumento di lavoro !

Dove la politica commerciale dettata da listino, sconti, livelli e volumi di acquisto del singolo cliente, trova speculare applicazione nella versione online.

Il cliente, accedendo con login e password dedicate, ritrova prodotti alle condizioni commerciali accordate, puo’ ordinare, visualizzare prezzi e listini.

L’evoluzione della rete di vendita, vede la sostituzione di pesanti campionari o cataloghi con i Tablet:

per l’ agente di zona l’ utilizzo di un tablet sincronizzato con le informazioni aziendali (catalogo, situazione ordini dello specifico cliente etc etc) e’ possibile essere aggiornati in tempo reale circa le disponibilita’ dei prodotti, le eventuali promozioni in corso e prodotti in Stock.

L’ opportunita’ della sincronizzazione costante con il gestionale aziendale, permette di avere informazioni oggettive molto utili durante la vendita, fornendo dati (prodotti e servizi) profilati sul cliente (se tendenzialmente acquista stock, se preferisce un piano di acquisto programmato, se acquista frequentemente questo prodotto invece che un altro).

I vantaggi di questo tipo di approccio sono notevoli:

  • Incremento dell’ indice di rotazione del magazzino
  • Aumento del valore medio dell’ ordine
  • Aumento della fidelizzazione con i proprio portafoglio clienti

Quindi servire meglio i clienti, porta a vendere di piu’ !

Appassionati ed entusiasti sono sempre alla ricerca della migliore soluzione possibile da utilizzare per essere di aiuto ai clienti. Grafici, Webmaster, esperti di Web marketing e di immagine coordinata parlano, scrivono e creano su questo Blog

 

Richiedi informazioni

    logo-pixo-2022-a

    Progetti di presenza online: dal Sito, al marketing per arrivare alle vendite passando per la semplificazione dei processi ed i rapporti con i clienti.