Comunicazioni Aziendali sicure e certificate

La Soluzione PEC Email Certificata per aziende

Tutte le aziende hanno bisogno di inviare comunicazioni email "certificate" con il governo, gli enti ed anche con altre aziende, servono quindi soluzioni di comunicazione sicure e affidabili come le email pec certificate.

La PEC Email Certificata Mypcert offre una casella da 1GB con supporto per il protocollo di sicurezza TLS 1.2, garantendo una comunicazione protetta e conforme agli standard attuali.

Con la PEC, ogni messaggio inviato ha valore legale, assicurando l'integrità e la tracciabilità delle comunicazioni aziendali.

Hosting-server-cloud-04
Hosting-server-cloud-01

Facilità d'Uso e Compatibilità Estesa

La PEC Email Certificata Mypcert è progettata per l'uso quotidiano, con compatibilità per POP3/IMAP4 e un server SMTP dedicato.

L'accesso è facilitato sia tramite i normali programmi di posta elettronica che supportano TLS 1.2, sia tramite webmail, offrendo flessibilità e semplicità d'uso.

Inoltre, la sicurezza è rafforzata da SSL, filtri antivirus e antispam, e la possibilità di bloccare i messaggi da caselle non certificate.

Servizi aggiuntivi

Oltre alle funzionalità di base, la PEC Email Certificata offre servizi aggiuntivi per personalizzare l'esperienza dell'utente.

Questi includono spazio aggiuntivo sulla casella PEC, archivio aggiuntivo di 1GB, e la conservazione sostitutiva.

Questi servizi consentono alle piccole aziende di gestire la loro comunicazione in modo più efficace, soddisfacendo sia le esigenze operative che quelle normative.

Archivio di Sicurezza e Conservazione Sostitutiva

L'archivio di sicurezza offre uno spazio aggiuntivo per archiviare in modo sicuro e automatico messaggi di posta certificata e relativi avvisi e ricevute.

I messaggi sono automaticamente classificati per categoria: Accettazioni, Consegne, Poste Certificate, Altro.

La conservazione sostitutiva si riferisce all'attività di conservazione legale dei contenuti dell'archivio di sicurezza.

I messaggi conservati sono contraddistinti da un'icona a forma di martelletto verde e non possono più essere eliminati.

Pec-email-certificata-vantaggi-sicurezza-03
04-email-security-libra-esva

Scegli la PEC Email Certificata Mypcert

Fiducia e Sicurezza nelle Tue Mani

Per le piccole aziende e gli imprenditori che cercano una soluzione di posta elettronica certificata, Mypcert rappresenta una scelta ideale.

Con la sua compatibilità estesa, sicurezza rafforzata e opzioni personalizzabili, offre una soluzione completa per gestire le comunicazioni aziendali con fiducia e legalità.

È consigliato l'aggiornamento dei sistemi browser e dei programmi di posta alle ultime versioni per garantire il massimo della sicurezza e dell'efficienza.

Assistenza IT su misura per il successo della tua azienda

Caratteristiche Email certificata:

  • Compatibilità Estesa: Il servizio è compatibile con i protocolli POP3/IMAP4 e include un server SMTP dedicato.
  • Limite di Messaggi: Offriamo la possibilità di inviare un numero illimitato di messaggi ogni giorno.
  • Sicurezza Avanzata: Accesso sicuro tramite SSL per garantire la protezione dei dati.
  • Protezione da Minacce: Implementazione di filtri antivirus e antispam per salvaguardare la tua casella di posta da elementi dannosi.
  • Webmail Ottimizzata: Una webmail specifica per le caselle certificate è disponibile e completamente compatibile con i dispositivi mobili.
  • Accesso Universale: Facilità di accesso attraverso i più comuni client di posta elettronica
  • Notifiche Integrate: Notifica di ricezione delle email PEC direttamente sulla tua casella di posta ordinaria.
  • Capacità di Invio Elevata: Ogni messaggio può raggiungere una dimensione massima di 100 MB.
  • Ampio Pubblico: Possibilità di inviare email a un massimo di 50 destinatari per ciascun messaggio.
  • Controllo di Ricezione: Opzione per abilitare o bloccare la ricezione di email da caselle non certificate.
  • Gestione Messaggi Flessibile: Funzione di copia e inoltro automatico dei messaggi da un altro account di posta certificata.
  • Integrazione con Fatture: Funzionalità per leggere e gestire fatture elettroniche
  • Spazio Aggiuntivo Opzionale: Possibilità di aggiungere ulteriore spazio alla tua casella PEC.
Pec-email-certificata-vantaggi-sicurezza-05

Per rendere operativa una casella PEC è necessario seguire una specifica procedura di attivazione.

Per trasferire il contenuto di una casella PEC da un altro provider, mantenendone il valore legale, è importante che la casella rimanga attiva presso il provider originale durante il trasferimento.

Il servizio PEC è adeguato alla versione 1.2 del protocollo di comunicazione TLS, richiedendo che browser, client di posta e sistemi operativi supportino questo protocollo.

Si evidenzia che sistemi obsoleti come Windows 7 e client di posta come Outlook potrebbero non supportare TLS 1.2, rendendo necessario un aggiornamento o una consultazione del supporto Microsoft per l'abilitazione di TLS 1.1 e 1.2.

Le caselle di posta certificata possono essere acquistate sul dominio mypcert o su un proprio dominio certificato.

Quest'ultima opzione richiede che il dominio sia stato precedentemente registrato e certificato per associare una casella certificata.

Domande Frequenti su Pec email certificata: Comunicare con Affidabilità e Sicurezza

Per certificare una mail PEC, è necessario iscriversi a un servizio di Posta Elettronica Certificata, come quello offerto da Mypcert Dopo la registrazione, riceverai una casella di posta elettronica certificata. Ogni email inviata da questa casella viene automaticamente certificata, garantendo l'integrità del messaggio e la conferma di consegna, il che significa che ogni comunicazione inviata ha valore legale.

Un messaggio di posta elettronica certificata non certifica il contenuto del messaggio. Mentre conferma l'integrità del messaggio, l'avvenuta consegna e l'identità del mittente, non valida la veridicità o la legittimità del contenuto del messaggio. È importante quindi verificare la fonte e il contenuto dei messaggi, anche se provengono da una PEC.

Esistono vari tipi di PEC, differenziati principalmente per capacità di archiviazione e servizi aggiuntivi offerti. Servizi come Mypcert offrono opzioni personalizzabili che includono capacità di archiviazione aggiuntiva, filtri antispam e antivirus, e servizi di conservazione sostitutiva. La scelta dipende dalle esigenze specifiche dell'utente o dell'azienda.

Certificare una mail significa utilizzare un sistema di Posta Elettronica Certificata (PEC) per inviare email con valore legale. La certificazione garantisce che il messaggio sia stato inviato e ricevuto dal destinatario, fornendo una prova legale dell'avvenuta comunicazione. Servizi come Mypcert rendono questo processo semplice e sicuro.

La PEC perde il suo valore legale quando non rispetta i requisiti normativi imposti per la PEC, come l'utilizzo di protocolli di sicurezza non aggiornati o l'invio a un destinatario che non dispone di una casella PEC. È importante utilizzare servizi affidabili come Mypcert per assicurarsi che la PEC mantenga il suo valore legale.

Invio di una PEC a un indirizzo di posta elettronica ordinario non conferisce al messaggio le stesse garanzie legali di una PEC. Il messaggio non avrà una prova legale di invio e ricezione. Per sfruttare pienamente i benefici della PEC, entrambi i mittente e il destinatario devono utilizzare caselle PEC, come quelle fornite da Mypcert.

Una PEC si considera legalmente ricevuta nel momento in cui il sistema di posta elettronica del destinatario emette una ricevuta di accettazione. Questa ricevuta viene automaticamente generata e inviata al mittente, confermando l'avvenuta consegna. Servizi come Mypcert assicurano che queste ricevute siano affidabili e conformi alle normative vigenti.

La firma digitale non è obbligatoria quando si invia una PEC. Tuttavia, per aumentare la sicurezza e l'autenticità del messaggio, è consigliabile utilizzare la firma digitale, specialmente per documenti ufficiali o legali. Servizi come Mypcert possono fornire ulteriori informazioni e supporto sulla firma digitale in combinazione con la PEC.

Quando invii una PEC tramite un servizio come Mypcert, riceverai automaticamente una ricevuta di lettura non appena il destinatario apre il messaggio. Questo ti fornisce la prova che il tuo messaggio è stato non solo consegnato, ma anche letto dal destinatario.

In Italia, tutte le aziende, i professionisti e alcune categorie di pubblici ufficiali sono obbligati per legge a dotarsi di una casella PEC. Questo requisito è parte dell'obiettivo nazionale di digitalizzazione e semplificazione delle comunicazioni ufficiali. Servizi come Mypcert offrono soluzioni PEC adatte a tutte queste categorie.

La validità di una PEC, come quelle offerte da Mypcert, è generalmente annuale, con la possibilità di rinnovo. La durata può variare a seconda del fornitore e del tipo di contratto. È importante monitorare la scadenza della PEC per garantire una comunicazione continua e conforme alle normative.

Il responsabile della PEC è generalmente il titolare dell'account o l'entità aziendale che detiene la casella di posta elettronica certificata. È responsabilità del titolare mantenere la sicurezza dell'account, gestire le comunicazioni in entrata e in uscita, e rispettare le normative relative all'uso della PEC. Fornitori come Mypcert forniscono assistenza e linee guida per una gestione efficace della PEC.

Non rispondere a una PEC può avere implicazioni legali, specialmente se la PEC contiene comunicazioni ufficiali o richieste legalmente vincolanti. In alcuni casi, il mancato riscontro può essere interpretato come accettazione tacita o rifiuto. Servizi di PEC come Mypcert offrono strumenti per gestire efficacemente le risposte alle PEC.

Una volta inviata, una PEC non può essere annullata. Una volta che il sistema del destinatario ha accettato la PEC, il messaggio è considerato legalmente consegnato. È importante verificare attentamente i contenuti di una PEC prima dell'invio. Servizi come Mypcert possono offrire funzionalità di bozza per rivedere i messaggi prima dell'invio.

Avere una PEC non implica automaticamente il possesso di una firma digitale. Sono due servizi distinti: la PEC fornisce una comunicazione email certificata, mentre la firma digitale garantisce l'autenticità di un documento digitale. Tuttavia, fornitori come Mypcert possono offrire entrambi i servizi, facilitando l'integrazione tra posta elettronica certificata e firma digitale.

Quando si invia una notifica tramite PEC, è consigliabile scrivere un oggetto chiaro e descrittivo che rifletta il contenuto del messaggio. Questo facilita la gestione e l'identificazione delle comunicazioni sia per il mittente che per il destinatario. Fornitori come Mypcert possono offrire linee guida su come formulare efficacemente l'oggetto delle PEC.

Come menzionato in precedenza, la PEC perde valore legale se non rispetta i requisiti normativi o se viene inviata a un destinatario senza una casella PEC. È fondamentale assicurarsi che sia il mittente che il destinatario utilizzino caselle PEC valide per mantenere il valore legale della comunicazione.

Alcuni soggetti privati e categorie specifiche possono non essere obbligate a possedere una PEC. Tuttavia, per le aziende e i professionisti, l'obbligo rimane. Servizi come Mypcert sono ideali per coloro che sono tenuti ad avere una casella PEC.

L'attivazione di una PEC tramite fornitori come Mypcert è generalmente rapida, spesso completata entro poche ore dalla richiesta. Tuttavia, il tempo esatto può variare a seconda del fornitore e del processo di verifica necessario.

Non tutti i documenti legali possono essere notificati via PEC. Ad esempio, atti giudiziari specifici o documenti che richiedono una consegna fisica personale non possono essere inviati tramite PEC. È importante consultare un esperto legale o il fornitore della PEC per capire le limitazioni specifiche.

La prova della notifica tramite PEC è fornita dalle ricevute di accettazione e lettura generate automaticamente dal sistema PEC. Queste ricevute sono documenti legali che attestano la consegna e la lettura del messaggio. Servizi come Mypcert assicurano che queste ricevute siano conformi alle normative vigenti.

Per inviare un messaggio con la PEC, è sufficiente comporre un'email come al solito, usando la casella PEC fornita da un servizio come Mypcert. Il sistema certificherà automaticamente l'invio e la ricezione del messaggio.

Sebbene non ci sia un obbligo legale generale di rispondere a una PEC, in alcuni contesti professionali o legali, potrebbe essere richiesto un riscontro. È sempre buona pratica fornire una risposta, soprattutto se la PEC contiene richieste ufficiali o legali.

Come già detto, non è obbligatorio firmare una PEC, ma la firma digitale può aumentare la sicurezza e l'autenticità del messaggio, specialmente per documenti ufficiali o legali.

    Richiedi informazioni

    Logo-pixo-2022-a

    Potenzia la tua azienda con le nostre soluzioni:
    Cyber security e Software Gestionali.

    • 035.244295

    • Invia una richiesta

    • Via Provinciale, 2 - 24040 Lallio (BG)