WordPress: Come modificare le pagine in tempo reale

Come modificare una pagina web in tempo reale utilizzando lo strumento ispeziona elemento del browser.

Hai mai desiderato modificare l’aspetto di una pagina web in maniera veloce e semplice senza dover stare a salvare ogni volta o perderti tra le righe di codice per trovare l’elemento da modificare?

Ora è possibile grazie allo strumento ispeziona del tuo browser (tasto destro del mouse –> “Ispeziona” per Chrome, “Analizza elemento” per Firefox, “Ispeziona elemento” per Safari).

Questo strumento usato dagli sviluppatori per correggere eventuali bug permette anche di visualizzare il codice HTML e CSS entrambi modificabili sul momento, permettendoti di esplorare la struttura o addirittura cambiarla modificando l’aspetto e i testi dandoti l’opportunità di avere una Preview per poi andare a modificare i file sorgente con le idee chiare.

Il vantaggio di questo strumento e’ che puoi vedere tutte le modifiche apportate soltanto dove è stato attivato l’ispeziona elemento visto che non modifica i file originali ma soltanto quello che il browser a livello di lettura riceve dal server dove si trova il tuo sito.

Naturalmente al primo ricaricamento della pagina il browser torna a leggere le informazioni dei file sorgente cancellando ogni tua modifica non salvata separatamente (es. Firefox ti permette di generare e salvare un file CSS modificato, identico a quello originale come nome cosi devi soltanto caricare il nuovo file avendo già potuto vedere il risultato finale).

Cosa ti posso dire in più? Che e’ uno strumento ormai è diventato indispensabile sia per chi sviluppa i propri temi per i siti ma anche per chi è alle prime armi col web visto che utilizzandolo ti permette di capire fin da subito la struttura di un sito e memorizzare i tag HTML e CSS più classici.

Questa è solo la punta dell’iceberg delle tante funzioni che il nostro analizza elemento dispone di cui però ne parleremo più avanti per ora vi invito a premere tasto destro del mouse —> analizza elemento (“Ispeziona” per Chrome, “Analizza elemento” per Firefox, “Ispeziona elemento” per Safari) e via ad esplorare il mondo che sta dietro ad ogni sito web (anche il più semplice!).

Rodrigo

Rodrigo

Webdesigner junior gran osservatore dei dettagli delle strutture web in continua evoluzione e alla ricerca del codice perduto. Nel tempo libero, geek gamer amante delle serie tv e del cinema mondiale di vario genere.
Rodrigo